Come si legge una meridiana inclinata-polare 

 

Tra le meridiane su superficie piana inclinata sono degne di nota i quadranti polari per la loro indiscussa simmetrica eleganza delle tracce grafiche.
La loro caratteristica è quella di essere tracciate su di una superficie inclinata rispetto all'orizzonte dello stesso angolo della latitudine locale. Le linee orarie risultano tutte rigorosamente parallele tra di loro mentre lo stilo è costituito da un'asta, pure parallela al quadro orario, provvista di indicatore per le linee diurne di data
.

                                            

      fai clik sui termini della foto per SAPERNE DI PIU' 

                                             


meridiana realizzata da Ansel Jean Michel  a  Genk - Belgio

 

      fai clik sui termini riportati nell'elenco per SAPERNE DI PIU' 

  • Lo stilo : asta metallica qui rigorosamente parallela al quadro orario la cui ombra proiettata funge da indicatore del "percorso del Sole" durante il dì.  In questa meridiana presenta un anello centrale per indicare le linee diurne.
  • Le linee orarie : parallele tra loro, sono percorse dall' ombra dello stilo in senso antiorario dall'alba al tramonto.   Qui indicano assieme alla linea meridiana il TEMPO VERO LOCALE.
  • Le linee diurne dello zodiaco: a forma di archi di iperbole, tranne la rettilinea linea equinoziale, sono percorse dall' ombra del centro dell'anello dello stilo nelle tradizionali date di ingresso del Sole nelle costellazioni dello zodiaco   Queste linee rendono la meridiana un vero e proprio calendario.

torna a UN SOLE per OROLOGIO

  torna a "UN SOLE PER OROLOGIO"